Viaggio a Sorpresa di Franco e Maria

Featured Video Play Icon

Alla fine anche per i miei genitori è arrivato il momento di aprire la busta e scoprire la loro tanto attesa destinazione a Sorpresa.

Non so chi fosse più emozionato: loro che non mi hanno neanche dato il tempo di iniziare il video e che già avevano aperto la busta, o io, che confondo il 25° anniversario con il 25° compleanno (il regalo includeva anche il compleanno di papà).

È stato un momento molto divertente.

Mamma, che presa dall’ ansia non ha dormito per un mese, era all’apparenza molto contenta della meta (che tra l’altro era tra le opzioni per cui papà aveva mostrato interesse).

Nella loro testa però, chissà che cosa realmente pensavano.

Gli indizi che avevo svelato erano: destinazione europea, non si utilizza l’euro, i loro cenni con la testa “si” e “no” sono al contrario rispetto ai nostri.

Immaginatevi allora 2 persone:

  • over 60
  • che non hanno mai viaggiato da sole
  • in un paese straniero
  • che parlano solo italiano

che ricevono questi indizi e scoprono di andare in un posto completamente diverso dalla nostra Italia. Ancora mi viene da ridere pensando a quello che immaginavo fosse nei loro pensieri.

Quando sono partiti erano un po’ tesi, ovviamente non sapevano cosa li avrebbe attesi, ma già dal primo giorno si sono adattati benissimo.

Si sono divertiti un sacco ed è stata una vacanza bellissima, che non dimenticheranno mai!

Hanno girato Sofia a piedi, in lungo e in largo. Di prendere i mezzi pubblici non se la sono sentita, ma comunque non si sono persi nulla.

Li chiamavo più volte al giorno per assicurarmi che procedesse tutto per il meglio e ogni volta li sentivo sempre più entusiasti.

Che dire?! Alla fine non volevano più tornare, ma io già lo sapevo che sarebbe andata cosi!

Una Viaggiatrice Dichiarata sa cosa vuol dire viaggiare, e allora quale più bel regalo di un Viaggio a Sorpresa???

 

P.S. Benvenuti nel club dei Viaggiatori Dichiarati!

Se ti piace, condividi!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *