Gita in Croazia

Gita in Croazia

Per festeggiare l’inizio del 2017 ho accompagnato un gruppo in Istria per qualche giorno.

Durante il viaggio abbiamo incontrato molti altri bus italiani che andavano nella stessa direzione, colleghi, concorrenti e amici, tutti in gita appassionatamente.

Eravamo alloggiati in un bellissimo hotel in Slovenia, a Portorose, carinissima località in provincia di Pirano, e le nostre giornate passavano tra escursioni, pranzi e mega buffet a cena.

Ci siamo divertiti a cantare canzoni sul bus e farci un sacco di selfie, abbiamo visitato dei posti bellissimi e conosciuto un po’ di cultura locale.

La mattina di Capodanno era in previsione una gita in Croazia, così ci siamo alzati presto e siamo partiti alla scoperta di Rovigno e Parenzo.

Quasi arrivati alla frontiera abbiamo incrociato uno dei bus concorrenti che stava tornando indietro. Abbiamo riso e scherzato su quale poteva essere il motivo, finché ci siamo fermati alla barriera in dogana.

Dovevamo passare un doppio controllo, e a quel punto la domanda è sorta spontanea:

“Avete tutti il documento, vero???”

Ed è in quel momento che abbiamo capito perché il collega tornava indietro!

Chi non aveva il documento e chi aveva la fotocopia, non c’è stato verso di proseguire.

Per fortuna l’albergo distava solo 20 minuti da lì, cosi non abbiamo dovuto lasciare nessuno al confine, siamo rientrati e poco dopo siamo ripartiti in direzione Croazia.

#disavventurediviaggio #avetetuttiildocumento  #frontieraavventuriera

    

In ricordo del Sig. Fogliati

 

Se ti piace, condividi!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *