Oggi: Leo ti sposti?

Oggi: Leo ti sposti?

Oggi è stata una bellissima giornata di sole.

Stamattina ero bella carica e volevo fare un po di spazio sul poggiolo, c’era troppa roba in mezzo.

Prima della quarantena non ci avevo neanche fatto caso, ma ora che l’unico spazio dove posso prendere una boccata d’aria è il poggiolo, tutte quelle cose mi davano fastidio.

Ci ho messo un paio d’ore e tanta fatica fisica. Ho dovuto smontare un mobile e alzarlo da sola per metterlo sopra l’altro.

Ho sistemato tutto e alla fine ero stanchissima.

Non ho pensato a fare una foto del prima, ma ne ho recuperate un paio vecchie, che avevo fatto a Leo. In realtà non ho pensato neanche a farne una dopo, ma ne ho fatta una a Leo che è stato tra i piedi tutto il tempo. Da queste potete più o meno vedere il cambiamento:

      

Finito di sistemare il poggiolo ho deciso di stendermi a prendere un pò di sole.

Stendo il telo, metto il cuscino, rientro in casa per cambiarmi e quando torno:

No vabbè… occupa pure tutto il posto Leo!

In qualche modo riesco a spingerlo un po più in la e insieme sonnecchiamo un pochino.

Finita la pennichella, decido di fare due passi sul tapiroulant.

Entro a prendere le cuffiette per ascoltare un po di musica, l’acqua e un asciugamano, torno sul poggiolo e:

No vabbè… Leo volevo fare due passi!

Passa il tempo e vedo che Leo non ha nessuna intenzione di alzarsi, anzi… si mette bello comodo.

… E non posso fare altro che rassegnarmi e sedermi aspettando che si svegli (mi dispiaceva svegliarlo e mandarlo via ?)

Riassunto della giornata: Leo ti sposti???

#iostoacasa

Se ti piace, condividi!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *